Referenze
















































































































































































































Per informazioni

Tel 045.6301366
Tel 045.4857448

Fax 045.6304386
modulo informazioni

Badge Magnetico Stampa E-mail

I badge magnetici sono le più comuni e diffuse tessere attualmente in uso: dal classico bancomat alla carta di credito. Il loro utilizzo è molto semplice e mnemonico: basta solamente strisciarle nel lettore per poter essere identificate. Sono popolari in tutto il mondo ed ormai seguono uno standard collaudato.

Il costo è decisamente ridotto e la qualità ha raggiunto alti standard tanto che viene spesso utilizzata anche in applicazioni critiche.

Vengono normalmente suddivisi in due categorie:

  • bassa coercitività (LOCO)

  • alta coercitività (HICO)

La memorizzazione dei dati (Codice badge o Codice impianto + Codice Badge) sono possibili sulle 3 tracce in base alle varie esigenze:

  • Traccia ISO 1 (zona alta)

  • Traccia ISO 2 (zona media)

  • Traccia ISO 3 (zona bassa)

iso_iec_7810_2003

Di base bianchi, possono essere personalizzati con stampe in bianco/nero o colori, fronte e retro; anche la codifica chip ed eventualmente della banda magnetica viene effettuata come da richiesta del cliente.

 

 

Su di noi

ingranaggiOgni nostro prodotto ha una serie di accessori, a volte anche non contemplate nel sito, in grado di soddisfare ogni esigenza. All'occorrenza sviluppiamo soluzioni verticali ed integriamo i nostri sistemi in impianti già esistenti.

Lo sapevate che ...

tessera sanitaria carta servizi icoTutti i nostri terminali possono leggere la banda magnetica della carta regionale dei servizi.
 
Leggi tutto...

Case History

fresenius-kabiFresenius-Kabi, leader europeo nella terapia di infusione e nutrizione clinica, ha scelto i nostri terminali per poter centralizzare le presenze di tutte le sedi italiane. Alcuni terminali, inoltre, funzionano anche da controllo accessi e, grazie al relè interno, da segnalatori di inizio-fine turno. Il tutto sincronizzato con l'impianto di segnalazione oraria aziendale.