Referenze
















































































































































































































Per informazioni

Tel 045.6301366
Tel 045.4857448

Fax 045.6304386
modulo informazioni

Prodotti Software Rilevazione Presenze
Software rilevazione presenze Stampa E-mail

Un software di rilevazione presenze è un prodotto che, in automatico, deve calcolare le ore di presenza giornaliere, settimanali e mensili di quasiasi collaboratore interno o esterno, con qualsiasi contratto aziendale.

Benchè le timbrature (chiamante anche " bollature" o "zippature") possano essere inserite manualmente nel programma, si consiglia di coadiuvare l'uso con i terminali elettronici per certificarne l'esatta provenienza.

Deve essere in grado, inoltre, di trasferire dati al software paghe del proprio consulente al fine di creare, con la massima sicurezza e rapidità, la busta paga e il Libro Unico ( LUL), senza il bisogno di interventi manuali.

Il calcolo di Ore Ordinarie, Straordinarie, Assenze, Ferie, Malattie, ecc. deve avere la massima affidabilità e precisione per poter poi essere monetizzato, senza errori, nella busta paga.

Da non confondere con software di controllo accessi che, invece, abilita o meno l'apertura dei varchi solo agli utenti autorizzati. Qualsiasi tipo di porte, sbarre, cancelli, tornelli, ecc. può essere controllato elettronicamente, purchè sia munito di elettroserratura.


Prodotti disponibili:

 

Su di noi

denaroLe soluzioni proposte, tendono a ridurre i costi aziendali, risparmiando tempo e risorse. Solo così, in un mercato sempre più tecnologico ed aggressivo, si può essere più competitivi eda vere la propria situazione aziendale a portata di mouse.

Lo sapevate che ...

lulNuovi tracciati Libro Unico del Lavoro: costantemente aggiornati, ormai sono più di 40 gli export paghe e L.U.L. implementati in PCTime.

Cliccare qui per andare nella sezione dedicata.

Case History

trenitaliaPCSistemi installa in Trenitalia un sistema di controllo accessi per la supervisione degli uffici di Roma.
La soluzione, con tecnologia prossimità, permette ad ogni persona di accedere solo nei luoghi abilitati, monitorando anche i tentativi di intrusione.