Referenze
















































































































































































































Per informazioni

Tel 045.6301366
Tel 045.4857448

Fax 045.6304386
modulo informazioni

Soluzioni Controllo Accessi
Sistemi di Controllo Accessi Stampa E-mail

pcsistemi-controllo-accessi

Controllo Accessi significa fare transitare o meno una persona da un varco controllato da sistemi elettronici. Per identificare l'utente basta un badge oppure direttamente dati biometrici personali ( impronta digitale).

Un sistema completo di hardware e di software, consente di ottenere un quadro completo degli spostamenti avvenuti.

Questo fornisce all'azienda notevoli vantaggi:

  • controllo comportamentale dei dipendenti
  • completo controllo della situazione in caso di emergenza
  • massima garanzia di sicurezza e riservatezza
  • protezione dei beni aziendali
  • migliore immagine aziendale
La gestione deve essere semplice ed immediata: in base a un controllo sulle abilitazioni, si deve consentire o meno l'apertura del varco, avvisando l'utente con segnali ottici/acustici.

Tutti i transiti vengono registrati da un sistema gestionale, dal quale saranno estratte delle "reportistiche di accesso".

Controllare gli accessi non significa calcolare le ore ordinarie e straordinarie fatte, ossia il cartellino o busta paga. Per fare questo,  visionare la sezione rilevazione presenze.

 

Su di noi

denaroLe soluzioni proposte, tendono a ridurre i costi aziendali, risparmiando tempo e risorse. Solo così, in un mercato sempre più tecnologico ed aggressivo, si può essere più competitivi eda vere la propria situazione aziendale a portata di mouse.

Lo sapevate che ...

tris_mag_smallIl terminale TriS® si chiama così perchè può montare 3 tipi di testine diverse:
Leggi tutto...

Case History

ncrNCR ha installato, presso i propri uffici tecnici e commerciali di Milano, un sistema di controllo accessi che gestisce circa 1000 persone. Ogni utente è registrato nel sistema ed abilitato ad accedere solamente in alcuni luoghi. Il software  monitora anche i tentativi di intrusione in aree non abilitate.