Tecnologie di controllo accessi: tipologie e caratteristiche

16 Settembre 2020,

Tecnologie di controllo accessi: tipologie e caratteristiche

A seconda dell’obiettivo che spinge un’azienda a dotarsi di un sistema di controllo accessi, è possibile scegliere la tecnologia che meglio si adatta alle proprie esigenze. 

Ci sono sostanzialmente tre metodi di autenticazione al passaggio dell’accesso:

  • il primo ruota attorno a qualcosa che l’utente conosce, password, PIN;
  • il secondo ruota attorno a qualcosa che l’utente ha, badge RFID o magnetico;
  • il terzo trae fondamento da caratteristiche fisiche che l’utente possiede (biometria).

Esistono diverse soluzioni e tecnologie di controllo accessi in base al modo in cui un determinato varco deve essere sorvegliato:

  • Sistemi con password o PIN, è la forma più semplice di lettore utilizzato nel controllo degli accessi, dove l’utente inserisce il proprio codice PIN su un dispositivo a tastiera per aprire la porta.
  • Sistemi con lettori di prossimità e chiavi elettroniche, permette di gestire e consentire l’accesso a locali e ambienti in maniera automatica, concedendo o negando l’ accesso in base agli orari e alle autorizzazioni concesse.
  • Sistemi basati su chiavi magnetiche, tecnologia RFID e badge, permettono l’apertura di una serratura a seguito della lettura di un chip, presente solitamente su un badge in possesso della persona che vuole accedere.
  • Sistemi elettronici basati su tecnologia NFC o bluetooth, permettono l’apertura della serratura alla lettura di un codice identificativo visionato tramite smartphone o tablet.
  • Sistemi con lettori biometrici, permette di gestire e consentire l’ accesso tramite impronte digitali, telecamere di riconoscimento facciale o la forma dell’iride oculare, al fine di aumentare il livello di sicurezza.

L’ultimo lettore progettato e sviluppato da PCSistemi è termoscanner C8®, misuratore di temperatura corporea e controllo accessi.

Una soluzione che permette di tutelare chiunque entri in contatto con la tua realtà, perfetto per aiutare a ridurre la diffusione di virus in ogni punto di accesso, di qualsiasi locale e area, grazie alla misurazione della temperatura corporea rapida e accurata, senza il contatto con operatori dedicati.

Potrai rendere la tua attività un luogo sicuro per i clienti e in cui lavorare serenamente con piccoli accorgimenti, come il controllo degli accessi e degli stati febbrili.

Guarda il video e richiedi informazioni precise e complete:
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin