Gestione delle attività fuori sede

14 Luglio 2021,

Gestione delle attività fuori sede

Oltre agli strumenti utili per calcolare le ore lavorate del personale, le aziende hanno bisogno di registrare i tempi necessari per svolgere le varie mansioni eseguite dai dipendenti, anche di chi presta servizio fuori sede.

In questi casi specifici può tornare utile la funzione della gestione commesse di modulo Attività, che permette appunto di calcolare le ore impiegate per svolgere una determinata attività.

L’applicativo può essere utilizzato sia in remoto o direttamente in azienda utilizzando qualsiasi dispositivo (smartphone, tablet, pc).

Come funziona?

Il dipendente in azienda o in servizio fuori sede accede al portale CartellinoWeb2 e sceglie da smartphone la commessa da iniziare. Con un semplice click di conferma il sistema attiva il timer e tiene traccia del tempo impiegato per la realizzazione dell’attività. In qualsiasi momento è possibile consuntivare le attività lavorative a partire dai timer tracciati.

Per chi è utile?

Grazie a questo sistema le aziende che svolgono servizi presso i clienti finali (pulizie, assistenza alla persona, servizio di assistenza a domicilio, manutenzione del verde, logistica) possono registrare:

  • Le ore lavorate giornalmente
  • I tempi di lavoro presso il cliente;
  • I tempi di spostamento.

Con le informazioni raccolte l’azienda riesce tenere sotto controllo lo stato di avanzamento di ciascuna attività con precisione e, di conseguenza, ottimizzare la produttività aziendale.

Hai domande su questo articolo? Contattaci

    Dichiaro di aver preso visione dell'informativa sulla Privacy Policy riportata e consento il trattamento dei dati forniti conformemente a quanto previsto.
    Questo sito è protetto da reCAPTCHA, il suo utilizzo è soggetto alla Privacy Policy e ai termini di utilizzo di Google.