Tempo di lettura 2 minutiCosa servono i permessi

4 Gennaio 2023,

Tempo di lettura 2 minutiCosa servono i permessi

A volte capita che un dipendente abbia la necessità di uscire per qualche ora dal luogo di lavoro.

In questo caso è necessario richiedere un permesso.

Ma cos’è un permesso, quanti tipi ce ne sono e come si differenziano?

Che cos’è un permesso?

Il permesso è un’assenza dal lavoro, solitamente di breve durata, riconosciuta dalla legge o dal contratto collettivo applicato su base oraria o per determinati motivi. Vengono concessi per motivi personali, familiari o di salute e possono essere retribuiti o non retribuiti.

Quante tipologie ne esistono?

La legge riconosce diverse forme di permesso che possono essere di breve durata o di lunga durata, possono essere ad esempio:

  • ROL
  • Permessi per lutto
  • Permessi retribuiti legge 104/92
  • Congedo Matrimoniale
  • Permessi per controlli prenatali e allattamento
  • Permessi donazione sangue
  • Permessi per visite mediche
  • Cariche pubbliche elettive
  • Esami e concorsi
  • Studio

Permessi: come richiederli 

Come per le ferie, la decisione di concedere i permessi spetta all’azienda, tenendo conto sia delle esigenze produttive che di quelle personali del dipendente.

La decisione dell’azienda può essere unilaterale o a seguito di una specifica richiesta del dipendente di assentarsi.

Analizziamo il problema…

La gestione dei permessi dei dipendenti è un aspetto molto importante che può diventare un problema per molti responsabili del personale.

All’interno dell’azienda, ci possono essere dipendenti con contratti e posizioni diverse, e quindi con situazioni diverse.

Per questo motivo, è indispensabile che le aziende siano all’avanguardia in modo da poter gestire tutti i permessi dei loro dipendenti con un solo strumento.

Abbiamo la soluzione…

CartellinoWeb2 è il software presenze HR che può fare al caso tuo!

Grazie al suo modulo Giustificativi permette ai responsabili di gestire in modo semplice, veloce e trasparente tutti i permessi e ferie dei propri dipendenti.

Inserire un giustificativo da app o da computer è semplicissimo e bastano pochi secondi: in base al giustificativo è possibile inserire e inviare una richiesta al responsabile e allo stesso tempo avvisarli tramite una notifica mail.

Il responsabile ha la possibilità di accettare o rifiutare la richiesta, oppure avviare una conversazione via chat, sempre sull’app, per richiedere maggiori dettagli.

    Hai qualche domanda?

    Siamo qui per rispondere a qualsiasi domanda tu possa avere sulle nostre esperienze PCSistemi. Contattaci e ti risponderemo il prima possibile.

    Dichiaro di aver preso visione dell'informativa sulla Privacy Policy riportata e consento il trattamento dei dati forniti conformemente a quanto previsto.

    Questo sito è protetto da reCAPTCHA, il suo utilizzo è soggetto alla Privacy Policy e ai termini di utilizzo di Google.