Tempo di lettura 5 minutiLavoro da remoto, devo timbrare?

9 Novembre 2022,

Tempo di lettura 5 minutiLavoro da remoto, devo timbrare?

Il mondo del lavoro da un anno a questa parte è cambiato: i provvedimenti emanati durante l’emergenza Covid-19 hanno spinto molte aziende ad adottare nuovi strumenti per il controllo delle attività svolte dai propri dipendenti.

Per le aziende più smart si è trattato di estendere dei metodi già adottati, per molte altre imprese invece è stato un improvviso, necessario cambiamento.

Ad oggi che sono stati sperimentati i vantaggi delle nuove modalità di lavoro , lo smart working e il lavoro da remoto sono ormai entrati nella quotidianità dei lavoratori e sono destinati a rimanerci.

Ti stai chiedendo cos’è il lavoro da remoto e come funziona? Che differenza c’è con lo smart working? Come fanno i dipendenti a registrare le presenze fuori dall’azienda?

In questo articolo cercheremo di fare un po’di chiarezza sulla modalità di lavoro a distanza e com’è possibile tutto questo!

Cos’è il lavoro da remoto?

Per lavoro da remoto (o “a distanza” ) si intende un lavoro interamente svolto da casa, tramite computer o altri strumenti digitali.

Da non confondere con lo smart working, che permette di offrire una maggiore flessibilità e autonomia nella gestione del luogo e degli orari.

Anche se lavoro da casa devo timbrare il cartellino?

Si! La timbratura è necessaria.

Con il lavoro da remoto si deve sempre rispettare un orario lavorativo e si deve comunicare una sede da dove si sta svolgendo l’attività.

Si è quindi sempre vincolati da orari e luogo di lavoro, ciò che cambia è che si può lavorare da casa (e solo da casa) attraverso gli strumenti informatici.

Com’è possibile gestire tutto questo?

Abbiamo la soluzione….

CartellinoWeb2 è permette verificare le timbrature del personale anche di chi lavora a distanza.

ll dipendente registra la presenza con lo smartphone comodamente da casa propria: non deve più preoccuparsi di timbrare l’orario di lavoro in azienda.

Come funziona?

Semplice! Il dipendente entra dall’app (nella sua area personale) e timbra la presenza.

Registra l’orario di inizio e di fine del proprio turno di lavoro.

Tutti i dati vengono raccolti ed inviati automaticamente sul cartellino del dipendente per essere sempre disponibili per la consultazione.

Come faccio a sapere se il dipendente timbra veramente da casa?

Se per l’azienda tuttavia la semplice timbratura non è garanzia sufficiente, esistono ulteriori forme di controllo, ad esempio la geolocalizzazione del dispositivo (puoi consultare qui tutte le modalità per timbrare online).

CartellinoWeb2 avvisa quando avviene la localizzazione e se il dipendente è obbligato potrà timbrare solo se darà il consenso al dispositivo.

E se questa verifica non è sufficiente?

Il datore di lavoro può circoscrivere un’area di timbratura attraverso delle coordinate, per creare una zona di copertura all’interno della quale le presenze saranno accettate

Potrà monitorare se il dipendente registra la timbratura e se è presente all’interno della sua postazione lavorativa.

Timbratura Online Attiva
(Dentro Zona)
Timbratura Online
Effettuata
Timbratura Online Negata
(Fuori Zona)
“E’ perfetto! Il dipendente registra la presenza e io posso gestire le timbrature con maggiore efficienza… ma la privacy del lavoratore?”

Oggi, per la normativa europea della privacy (GDPR) il dipendente non può essere geolocalizzato senza una corretta informazione e senza il suo esplicito consenso.

Il software CartellinoWeb2 rispetta le normative e il garante della privacy! Rileva la posizione del lavoratore solo su autorizzazione e registra i mancati consensi da parte degli utenti se è negato.

1) Il collaboratore è informato che è monitorato (solo al momento del riconoscimento e su suo consenso).

2) L’azienda può controllare la posizione del dipendente o se ha negato il consenso.

3) Il sistema non richiede mai i permessi per poter accedere ad altri dati.

    Hai qualche domanda?

    Siamo qui per rispondere a qualsiasi domanda tu possa avere sulle nostre esperienze PCSistemi. Contattaci e ti risponderemo il prima possibile.

    Dichiaro di aver preso visione dell'informativa sulla Privacy Policy riportata e consento il trattamento dei dati forniti conformemente a quanto previsto.
    Questo sito è protetto da reCAPTCHA, il suo utilizzo è soggetto alla Privacy Policy e ai termini di utilizzo di Google.